News: Recupero di una persona colta da malore.

Un elicottero dell’82° C.S.A.R. di Trapani ha effettuato il recupero di una donna ammalorata alla “Riserva Naturale dello Zingaro”


L’elicottero, su ordine del Comando delle Operazioni Aeree di Poggio Renatico, è decollato dall’Aeroporto di Trapani e ha successivamente imbarcato il personale C.N.S.A.S al campo sportivo di Castellammare del Golfo,per raggiungere poi “Cala della Disa”, situata all’interno della riserva.

A questo punto, l’elicottero del 15° Stormo, ha calato con il verricello il team misto per effettuare una complessa operazione di recupero, in quanto la zona è inaccessibile ad ambulanze o altri mezzi di soccorso.

Ottimo il lavoro in sinergia dell’equipaggio dell’elicottero ed il team sbarcato a terra, che alle ore 16.30 ha messo in sicurezza l’infortunata portandola immobilizzata sull’elicottero.

Dopo soli dieci minuti, l’equipaggio ha fatto nuovamente ritorno verso il campo sportivo, per affidare la paziente alle cure del personale del 118.

Foto scattata dal C.N.S.A.S.

L’equipaggio dell’Aeronautica, congedando il personale C.N.S.A.S., ha nuovamente ripreso la normale prontezza SAR nazionale poco dopo le ore 17:00 in attesa di un potenziale successivo ordine di missione.

Complimenti a tutti, e, naturalmente…

…Mammajut!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *