Recupero di un uomo infortunato a Todi, in provincia di Perugia

INTERVENTO DELL’85° CENTRO C.S.A.R.

Nella tarda serata di ieri, 19 gennaio 2022, un equipaggio dell’85° Centro C.S.A.R. di Pratica di Mare è decollato con un elicottero HH139A per il recupero di un uomo infortunato, D.N. boscaiolo di 50 anni, infortunatosi gravemente a seguito della caduta di un albero nella zona boschiva di Todi (PG).

In una prima fase l’intervento è stato condotto dal Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) in una zona molto impervia, all’interno di una forra in località Casemasce di Todi. Sul posto sono state impegnate ben quattro squadre composte da tecnici e operatori.

Successivamente, il Centro di Coordinamento Soccorso Aereo del Comando Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico, ha chiamato in causa l’Aeronautica Militare includendo nel team un operatore del C.N.S.A.S. Umbria.

L’operazione di recupero è stata condotta con l’ausilio dei visori notturni, denominati N.V.G. (Night Vision Goggles), strumenti altamente sofisticati e determinanti negli interventi in assenza di luce naturale.

Nella foto, la persona recuperata è stata finalmente trasportata in sicurezza all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Da sottolineare l’elevata difficoltà dell’operazione, portata a termine con la collaborazione dei Carabinieri e, in particolare, grazie a cooperazione e addestramento tra il Soccorso Alpino Speleologico e l’Aeronautica Militare.

Mammajut

 

FONTE FACEBOOK AERONAUTICA MILITARE

 

2021 – Addio

VEDI IL VIDEO

senza parole…

Iniziativa benefica del 15° Stormo

notizie da
CERVIA

In data 05 gennaio 2022, una rappresentanza del 15° Stormo si è recata presso l’ Ospedale “M. BUFALINI” di Cesena, per effettuare una donazione al Reparto di Pediatria e Terapia Intensiva.

La somma devoluta, del valore di 1.500 euro, derivanti dalla Lotteria di Natale, contribuirà ad alimentare la raccolta fondi avviata dal Reparto ospedaliero, per acquistare un nuovo ecografo  che consenta di diagnosticare soprattutto patologie cardiache congenite o acquisite, malformazioni renali e cerebrali. 

Mammajut !

 

 

“Historia de un Amor”

premessa di Mario Sorino


Sono un bel po’ di anni che Antonio (Totonno) Toscano ci ha lasciato e molti sanno quanto sia enorme il vuoto che ha lasciato in noi ed in seno all’Associazione. Nel suo ricordo vogliamo riproporre un suo scritto, redatto quando era già in congedo, con il quale volle tracciare i 17 anni trascorsi in seno al 15° Stormo, dal 1979 al 1996. Furono anni molto particolari, nel corso dei quali lo Stormo subì cambiamenti così profondi, e fu testimone di eventi storici che lo videro attore protagonista, che rappresentano una delle pagine più nobili della storia della Forza Armata…

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO