Trasporto d’urgenza di un neonato dall’Ospedale “Riuniti Bianchi-Melacrino” di Reggio Calabria all’Ospedale San Vincenzo di Taormina (ME)

Nel cuore della notte un equipaggio dell’82° Centro C.S.A.R. (Combat Search And Rescue) del 15° Stormo, con sede a Trapani, è intervenuto per trasportare un neonato di solo un giorno di vita dall’Ospedale “Riuniti Bianchi-Melacrino” di Reggio Calabria all’Ospedale San Vincenzo di Taormina (ME) per permettergli di fruire delle necessarie cure a seguito di una grave patologia neonatale….


Recupero di un uomo infortunato a Todi, in provincia di Perugia

INTERVENTO DELL’85° CENTRO C.S.A.R.

Nella tarda serata di ieri, 19 gennaio 2022, un equipaggio dell’85° Centro C.S.A.R. di Pratica di Mare è decollato con un elicottero HH139A per il recupero di un uomo infortunato, D.N. boscaiolo di 50 anni, infortunatosi gravemente a seguito della caduta di un albero nella zona boschiva di Todi (PG).

In una prima fase l’intervento è stato condotto dal Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) in una zona molto impervia, all’interno di una forra in località Casemasce di Todi. Sul posto sono state impegnate ben quattro squadre composte da tecnici e operatori.

Successivamente, il Centro di Coordinamento Soccorso Aereo del Comando Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico, ha chiamato in causa l’Aeronautica Militare includendo nel team un operatore del C.N.S.A.S. Umbria.

L’operazione di recupero è stata condotta con l’ausilio dei visori notturni, denominati N.V.G. (Night Vision Goggles), strumenti altamente sofisticati e determinanti negli interventi in assenza di luce naturale.

Nella foto, la persona recuperata è stata finalmente trasportata in sicurezza all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Da sottolineare l’elevata difficoltà dell’operazione, portata a termine con la collaborazione dei Carabinieri e, in particolare, grazie a cooperazione e addestramento tra il Soccorso Alpino Speleologico e l’Aeronautica Militare.

Mammajut

 

FONTE FACEBOOK AERONAUTICA MILITARE

 

Uomo in imminente pericolo di vita trasportato da Ponza a Latina a bordo di un elicottero HH-139A dell’A.M.

TRASPORTO SANITARIO D’URGENZA


Nel pomeriggio di oggi (24/06/2021), un elicottero HH-139A dell’85° Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue) del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare è stato allertato per effettuare il trasporto d’urgenza dall’isola di Ponza (LT) di un uomo in imminente pericolo di vita.

Leggi tutto “Uomo in imminente pericolo di vita trasportato da Ponza a Latina a bordo di un elicottero HH-139A dell’A.M.”

Concorso alla ricerca di un bimbo da parte dell’83° Gruppo

Cervia – 22 giugno 2021 –

Su richiesta della delegazione CNSAS TOSCANA, è stata effettuata una ricerca di un disperso di 21 mesi, presso Palazzolo di Senio (FI), da parte del 15° Stormo di Cervia.

L’autorizzazione di intervento è pervenuta dal Rescue Coordination Centre del Comando Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico (FE) dopo diverse ore di ricerche a vuoto della comunità e delle autorità locali. Leggi tutto “Concorso alla ricerca di un bimbo da parte dell’83° Gruppo”

84° Centro CSAR: Alpinista sportivo, politraumatizzato, soccorso presso Statte – Taranto

10 MAGGIO 2021

Su richiesta della delegazione CNSAS Puglia, è stato portato a termine un soccorso in una zona carsica piuttosto profonda, in favore di un alpinista precipitato da un costone roccioso ed in gravissime difficoltà perchè poli-traumatizzato.
Il fatto è accaduto ieri, 10 Maggio 2021, nella zona dell’area dell’arrampicata sportiva di Gravina di Leucaspide presso Statte in provincia di Taranto. Leggi tutto “84° Centro CSAR: Alpinista sportivo, politraumatizzato, soccorso presso Statte – Taranto”

Ricerca notturna dell’85 Centro CSAR di quattro dispersi sul monte Velino.

Quattro persone di Avezzano (AQ), amanti della montagna ed escursionisti provvisti di comprovata esperienza, risultano dispersi da domenica 24 gennaio sull’Appennino Centrale.

Dall’1:00 alle 3:30 del mattino del 25 gennaio, un elicottero HH-139A del 15° Stormo, in forza all’85° Centro CSAR di Pratica di Mare, è partito verso il Monte Velino (AQ) per una missione SAR, che prevedeva l’ausilio dei visori notturni al fine di rilevare al buio, o in condizioni di scarsa luce, l’eventuale presenza o traccia degli alpinisti…

NOTA: AGGIORNAMENTI AL TERMINE DELL’ARTICOLO

Leggi tutto “Ricerca notturna dell’85 Centro CSAR di quattro dispersi sul monte Velino.”