L’ALLUVIONE DELLA MAREMMA GROSSETANA

NOVEMBRE 2012
SEDICI PERSONE TRATTE IN SALVO

DA UN ELICOTTERO DEL 15° STORMO


coraggio – volontà – spirito di corpo – esperienza
attribuiti in riconoscimento all’equipaggio
– 21 GENNAIO 2013 –

 Lunedì 12 Novembre 2012, un elicottero HH-3F dell’85° Centro Combat SAR del 15° Stormo di Pratica di Mare (RM), intervenuto nelle operazioni di soccorso per l’alluvione della Maremma grossetana  ha tratto in salvo sedici persone, tre bambini e tredici adulti, e un cane che si trovavano coinvolte nell’esondazione del fiume Albegna, tra i paesi di Orbetello e Manciano.

Il recupero delle persone, che erano sfuggite alla violenza delle acque mettendosi in salvo sui tetti delle case, è stato effettuato tramite il verricello e l’impiego  dell’aerosoccorritore.

L’attività di recupero è proseguita fino a notte inoltrata: l’intervento dell’elicottero dell’Aeronautica Militare si è rivelato determinante, essendo l’unico a potere eseguire l’attività di soccorso nelle ore notturne, grazie all’utilizzo di visori notturni, nonostante le difficili condizioni meteorologiche, di luminosità ed ambientali.


21 Gennaio 2013

All’equipaggio per la perizia e la  elevata professionalità dimostrate è stato tributato in data 21 gennaio 2013 un Encomio Semplice.

Nella miniatura a fianco (cliccare sopra per ingrandire), viene riportato il testo originale dell’encomio tributato al P.M. O.B. Alessandro EGIZI

 

Mammajut

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *