CAMBIO DI COMANDO ALL’84° CENTRO CSAR DEL 15° STORMO

 

Il 14 settembre si è svolta presso l’84° Centro C/SAR di Gioia del Colle la cerimonia del Cambio Comando

Nel riportare il comunicato stampa pervenuto dal Reparto, ad entrambi i comandanti, uscente T,Col. Pil. Flavio Perona e subentrante Magg, Pil. Francesco Pastore, rivolgiamo le nostre più vive congratulazioni.

“Mercoledì 14 Settembre, all’interno dell’hangar manutenzione di nuova costruzione dell’84° Centro C/SAR (Combat Search and Rescue), presso l’Aeroporto Ramirez di Gioia del Colle (BA), si è svolta la cerimonia del cambio di Comando tra il Tenente Colonnello Flavio Perona e il Maggiore Francesco Pastore. La cerimonia di passaggio delle consegne è stata presieduta dal Comandante il 15° Stormo, Colonnello Giacomo Zanetti.

Il Tenente colonnello Flavio Perona ha salutato, con commozione, il Centro che lo ha visto crescere durante tanti anni di intenso impegno, affermando di lasciare “un Centro coeso, sinergico, una vera e propria eccellenza di Forza Armata”. Per il Comandante uscente “il momento piú difficile é coincidente con il momento piú bello perché lasciare il Centro, dopo 16 anni di appartenenza è doloroso, ma al tempo stesso il personale mi ha regalato dimostrazioni di sentito affetto nei miei confronti per i 2 anni trascorsi come Comandante e non c’é ricompensa piú gratificante del riconoscimento da parte del proprio personale”.

Il nuovo Comandante, il Maggiore Francesco Pastore, nel suo intervento ha sottolineato che “per me è un onore e un privilegio assumere oggi il Comando di questo meraviglioso Reparto che mi ha dato tanto e mi ha visto crescere sia dal punto di vista professionale che da quello umano. Eredito il Comando dell’84° C/SAR con profondo orgoglio e senso di responsabilità”.

Infine, ha concluso la cerimonia il Colonnello Zanetti, Comandante il 15° Stormo, che ha ringraziato tutti i presenti, volgendo anche un pensiero ai Caduti che con il loro sacrificio ed esempio hanno onorato la Bandiera e la Patria, in particolare agli angeli del SAR. Il suo più sentito elogio è poi andato agli uomini del SAR che hanno sempre continuato a garantire la piena operatività senza soluzione di continuità, grazie al senso del dovere che li ha sempre contraddistinti.”

Cap. Luca Sarcina

Con i migliori auguri di buon lavoro da tutta la “Gente del 15°”

Mammajut

Condividi l'articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.