POSILLIPO LORAN (Naufragio – 1988)

– di Bruno Romanini –

   La sera del 17 dicembre 1988 il telegiornale delle 20:00 annunciava  la richiesta di aiuto ed il probabile  affondamento di una imbarcazione nel golfo di Napoli.

Per gli operatori del  Soccorso Aereo questa notizia  significava che,  una volta confermata la disgrazia ed in caso negativo dei primi soccorsi, cosa molto probabile date le pessime condizioni meteo marine di quella sera, di li a breve sarebbero scattate le operazioni di ricerca dei dispersi.

Nella notte venimmo allertati e “taskati” per la missione: alle prime luci dell’alba avremmo dovuto iniziare le ricerche nel  golfo di Napoli .

Lo scopo della ricerca era una imbarcazione bianca di 9 metri con 4 persone a bordo, 3 uomini ed una donna. L’imbarcazione era una unità di ricerca dell’università di Napoli, di nome POSILLIPO LORAN.

CONtiNUA LA LETTURA DELL’ARTICOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *