2021 – Cerimonia di Commemorazione dei Caduti di Creola di Saccolongo.

Ieri, presso la Chiesa di Creola di Saccolongo, si è svolta la cerimonia di commemorazione dell’incidente aereo nel quale, il 20 ottobre di 44 anni fa, persero la vita i cinque componenti dell’equipaggio di un elicottero AB 204 del 3° Distaccamento SAR di Grottaglie.

I 5 militari, dopo aver miracolosamente evitato il campanile della chiesa parrocchiale ed una scuola elementare, precipitarono in un campo coltivato attiguo alla chiesa, evitando con il loro estremo sacrificio che fossero coinvolti nell’incidente anche civili innocenti.

La celebrazione, officiata da Don Emilio Moro, si è svolta alla presenza  del Comandante del 15° Stormo Col. Giacomo Zanetti, del Comandante dell’84° Centro CSAR di Gioia del Colle Magg. Flavio Perona e del Sindaco del Comune di Saccolongo Steve Garbin; presenti altresì con i loro labari le Associazioni A.A.A., A.N.U.A. e A.N.F.C.M.A. ed i Presidenti dei Sottufficiali del 15° Stormo 1° LGT Giovanni Romano e dell’84° Centro CSAR 1° LGT Gianfranco Buffo.

Al termine, la preghiera dell’Aviatore, letta dal Magg. Flavio Perona, Comandante dell’84° Centro.

Dopo la cerimonia religiosa, con la commossa partecipazione delle famiglie Grande, Miccoli e Santoruvo

e alla presenza  alcuni bambini della vicina scuola dell’infanzia, si è proceduto alla deposizione di un cuscino di fiori della Associazione “Gente del 15°” e di una corona di fiori sul monumento eretto a perenne ricordo del triste avvenimento..

Nel commosso ricordo dei nostri Caduti, il Comandante del 15° Stormo ha portato ai presenti il referente saluto della Associazione “Gente del 15” e le apprezzatissime espressioni di vicinanza e partecipazione rivolte a tutto il personale del 15° Stormo dal Gen. D.A. Achille Fernando Cazzaniga, comandante delle Forze di Mobilità e Supporto.

MAMMAJUT !

 

Condividi l'articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.