2020 – Cerimonia di Commemorazione dei Caduti di Creola di Saccolongo

COMUNICATO STAMPA
Ufficiale di Pubblica Informazione
15° STORMO – 84° Centro C/SAR
Aeronautica Militare

Gioia del Colle, 20 Ottobre 2020

La cerimonia ha ricordato i militari del
15° Stormo caduti nell’Ottobre del 1977

Presso la Chiesa di Creola di Saccolongo, si è svolta la cerimonia di commemorazione dell’incidente aereo, avvenuto il 20 Ottobre 1977, nel quale, a bordo di un elicottero “Agusta Bell” modello 204b, hanno perso la vita 5 militari dell’Aeronautica Militare, precipitati in un campo coltivato, dopo aver miracolosamente evitato il campanile della chiesa parrocchiale ed una scuola elementare nella frazione di Creola di Saccolongo (Padova).

Don Emilio Moro

La celebrazione, officiata da Don Emilio Moro, si è svolta alla presenza, del Comandante del 15° Stormo di Cervia Colonnello pilota Giacomo Zanetti, del Comandante dell’84° Centro Combat SAR (CSAR) di Gioia del colle Maggiore pilota Flavio Perona, del Sindaco del Comune di Saccolongo Steve Garbin, del cappellano militare del 15° Stormo Don Marco Galanti, del Presidente dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa (SGMT) del 15° Stormo 1° Luogotenente Giovanni Romano, del Presidente SGMT dell’84° Centro CSAR 1° Luogotenente Gianfranco Buffo, della sezione di Padova, Nucleo di Piove di Sacco della A.A.A., delle associazioni combattentistiche e d’arma e dei parenti dei caduti.

 

A conclusione della cerimonia, il Maggiore Perona ha ringraziato tutti i presenti, volgendo un pensiero ai Caduti che con il loro estremo sacrificio hanno evitato che il loro elicottero precipitasse su civili innocenti.

 

Aeronautica Militare
15° Stormo – 84° Centro C/SAR
Cap. SARCINA Luca Michele – Ufficiale P.I.


Condividi l'articolo...

Una risposta a “2020 – Cerimonia di Commemorazione dei Caduti di Creola di Saccolongo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *